SERVIZI EROGATI



seguici su Facebook
visita il nostro canale YouTube
rassegna stampa del Corecom Marche
Modulistica del Corecom Marche
Servizi al cittadino dal Corecom Marche
il Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) in cifre
Vai al sito dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni
ACCEDI AL ROC - Collegamento diretto al nuovo Registro degli Operatori di Comunicazione
Vai al sito del Comitato di attuazione del codice di regolamentazione convenzionale tv e minori
Vai al sito del Ministero dello Sviluppo Economico - Comitato di applicazione del Codice di autoregolamentazione media e minori
Vai allo sportello del progetto sperimentale Web Reputation
Vai al sito dell'Ombudsman Regionale delle Marche
Vai al sito della Commissione Pari Opportunità Donna Marche
Vai al sito della Giunta regionale delle Marche
Vai al sito dell'Assemblea legislative delle Marche
Vai all'Amministrazione trasparente
AVVISI: PAR CONDICIO
REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016
Sorteggi

 
(10 novembre 2016)

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016
AGCOM: Elenco dei soggetti politici referendari (Art.2, Delibera n.448/16/CONS)

 
(28 ottobre 2016)

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016
Emittenti che hanno aderito alla trasmissione dei MAG per il referendum del 4 Dicembre 2016

 
(18 ottobre 2016)

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016
Disposizioni della Commissione Parlamentare per i servizi radiotelevisivi

 
(17 ottobre 2016)

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016 – AGENDA
Delibera Agcom n.448/16/CONS

 
(12 ottobre 2016)

REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016
Comunicazione istituzionale

E' in vigore dal 28 settembre 2016, giorno della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto di indizione del referendum popolare (DPR 27 settembre 2016), il divieto “...a tutte le Amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni” ai sensi dell'art.9 della legge del 22 febbraio 2000, n.28.
Il divieto opera per tutto il periodo elettorale ovvero dalla formale convocazione dei comizi sino alla fine dell'espletamento delle operazioni di voto.

 
(11 ottobre 2016)

Il Consiglio dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, nella riunione del 4 ottobre, ha approvato il regolamento attuativo della legge 22 febbraio 2000, n.28 (par condicio) che specifica le regole cui devono uniformarsi la comunicazione politica e l'informazione radiotelevisiva nel corso della campagna referendaria.
Il provvedimento è  entrato  in vigore il 10 ottobre 2016, giorno della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana (GU Serie Generale n. 237 del 10/10/2016).
Link: Modelli MAG/1-2-3/RN
(maggiori informazioni)

 
(7 ottobre 2016)


vai alla pagina Conciliazione delle controversie
vai alla pagina definizione delle controversie
vai alla pagina Monitoraggio
vai alla pagina par Condicio
vai alla pagina Monitoraggio - Tutela dei Minori
Il Corecom con te
vai alla pagina Conciliazione delle controversie

PRIMO PIANO

MEDIA - PER IL NUOVO CORECOM IN CANTIERE NUOVI E QUALIFICATI PROGETTI
TGR Marche 11/10/2016, 19.30 presentazione nuovo corecom
(12 ottobre 2016)

RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE IN MATERIA DI TELECOMUNICAZIONI
Si informa che un ufficio del Corecom Marche, sito in piazza Cavour 23 - Ancona, è aperto al pubblico dalle 9.30 alle 12.30 dal lunedì al venerdì, al fine di erogare le informazioni e la modulistica riguardante i contenziosi in materia di telecomunicazioni.
Per assistenza ci si può, inoltre, rivolgere al contact center del Corecom Marche inviando una e-mail all’indirizzo conciliazioni@corecom.marche.it oppure telefonando, (lunedì, mercoledì e giovedì dalle ore 9:30 alle ore 12:30) al numero 0712298559.