SERVIZI EROGATI




MONITORAGGIO - TUTELA DEI MINORI

LE FUNZIONI DI VIGILANZA DEL CORECOM IN MATERIA DI TUTELA DEI MINORI

Il 20 luglio 2004 è stata firmata la convenzione tra l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e il CO.RE.COM. Comitato Regionale per le Comunicazioni delle Marche, organo DECENTRATO dell’Autorità , per l’attuazione della delega delle funzioni in tema di comunicazioni nell’ambito regionale.

In particolare l’Autorità ha delegato tra l’altro, al CO.RE.COM, l’esercizio delle funzioni di vigilanza in materia di tutela dei minori, in relazione al settore radiotelevisivo in ambito locale.

Oggetto di tutela è il minore in quanto cittadino soggetto di diritti, che deve essere tutelato da trasmissioni radio-televisive le quali possono nuocere alla sua integrità psichica e morale.